Irepa Nota Metodologica
Nota Metodologica Stampa Email

 

Il disegno di campionamento prevede un’indagine campionaria multivariata, ossia con la rilevazione di più variabili obiettivo, nonché stratificata. L’estrazione delle unità avviene in base ad un piano di campionamento con probabilità variabili (probability proportional to size) e a tale metodologia fanno riferimento gli stimatori utilizzati nelle differenti fasi.

 

La base campionaria più completa ed efficiente, nonché di natura ufficiale, è l'Archivio delle Licenze di Pesca (ALP), istituito presso la Direzione Generale Pesca del Ministero delle Politiche Agricole e Forestali, in forza dell’art. 4 della Legge 41 del 1982, dove sono registrate tutte le navi munite di licenza di pesca con i relativi attrezzi autorizzati.

 

Disegno di Campionamento