Irepa Reg. Raccolta dati
Reg. Raccolta Dati Stampa Email

 

Il Regolamento (Ce) n. 199/2008 del Consiglio del 25 febbraio 2008 istituisce un quadro comunitario per la raccolta, la gestione e l’uso di dati nel settore della pesca e un sostegno alla consulenza scientifica relativa alla politica comune della pesca.

 

Il MiPAF - Direzione Generale della Pesca e dell'Acquacoltura - in esecuzione delle norme previste dal regolamento, ha presentato alla Commissione Europea il 30 ottobre 2008 il programma nazionale per gli anni 2009-2010.

 

L’attuazione del programma nazionale è stata affidata ad un’associazione temporanea di scopo costituita dai principali centri di ricerca nazionali sulla pesca e sulle risorse alieutiche. L’IREPA fa parte di tale associazione e al suo interno riveste la funzione di capo-gruppo mandataria.

 

Il programma nazionale è articolato in diversi moduli che coprono il settore della pesca, dell'acquacoltura, dell'industria di trasformazione e l'impatto del settore della pesca sull'ecosistema marino. L'IREPA, oltre ad agire come mandataria dell’associazione temporanea di scopo, è responsabile della raccolta dati statistici relativi alle variabili economiche, alle variabili trasversali e all’industria di trasformazione.

 

Un’importante novità rispetto ai precedenti programmi è rappresentata dal modulo per la gestione e l'utilizzo dei dati. Il programma nazionale definisce infatti le modalità di archiviazione e di accesso dei dati raccolti, le modalità di preparazione dei dati per l’utilizzo nei modelli bio-economici, nonché le procedure per il calcolo degli indicatori biologici per la valutazione delle risorse e degli indicatori socio-economici per la valutazione economica del settore.

 

Il Programma Nazionale Raccolta Dati rappresenta dunque uno strumento essenziale per un’efficace gestione della pesca, fornendo le informazioni scientifiche necessarie per la programmazione di settore, la stesura dei piani di gestione e il controllo dell’efficiente implementazione delle politiche comunitarie e nazionali per la salvaguardia delle risorse ittiche e la sostenibilità socio-economica del settore.